Vai ai contenuti

chi siamo

Comitato Europeo Difesa Animali onlus
via M. Monti 53 - 22034 Brunate Co - tel. 031/364004 - fax 031/220515
sito a cura di La Protezione degli Animali - Notiziario Animalista -
reg. Trib. Como n° 13/1989 - dir. resp. Roberto Tomasi

LA NOSTRA STORIA
      
Negli anni '70 esplose lo scandalo dei massacri di cuccioli di foca in varie parti del mondo.
         
In Europa si costituì il Comitato Europeo Difesa delle Foche e altri animali da pelliccia; il Comitato era composto da una rappresentante nei vari paesi europei: Francia, Germania, Olanda, Belgio, Italia, Svizzera, Austria. La sua caratteristica particolare era quella di essere un organismo autonomo ma in stretta collaborazione con le associazioni nazionali, tanto che ogni rappresentante faceva parte anche di un'associazione.
         
Ottenuto il divieto della caccia ai cuccioli di foca ed il crollo della commercializzazione delle pelli, il Comitato iniziò negli anni '80 la battaglia contro gli allevamenti di volpi, visoni ecc.
         
In Italia tradusse e diffuse il libro di Henk Lambertz "la prigione degli animali ", in cui l'autore, spacciandosi per aspirante allevatore poté documentare le mostruose condizioni di vita e di soppressione di questi animali.
         
Successivamente, sia per adeguarsi alla normativa nazionale in tema di associazioni, sia per la scomparsa di numerose altre sezioni, la Sezione italiana divenne autonoma e assunse il nome di Comitato Europeo Difesa Animali onlus.
                                     
***
PERCHE'  COMITATO          

Pur essendo un'associazione a tutti gli effetti, abbiamo voluto mantenere la denominazione Comitato perché ben rappresenta l'impostazione della nostra attività; a differenza infatti di quanto accade normalmente con i soci delle associazioni, che si limitano a pagare la quota annuale e leggere - quando lo fanno - la rivista sociale, in un comitato i componenti sono tutte persone attive che vogliono lavorare per un fine comune; chi si associa quindi vuole lavorare concretamente per la tutela della natura, lo sviluppo dei diritti degli altri abitanti del pianeta, umani e no, e per assicurare loro una vita migliore, nei limiti delle proprie possibilità: c'è quindi  chi si attiva per curare colonie feline, contro il bracconaggio, contro le feste con animali, contro la schiavitù, per salvaguardare alberi, chi propone iniziative, insomma siamo tutti accomunati dalla consapevolezza che il nostro lavoro è come la tessera di un mosaico che, per quanto piccola e insignificante possa sembrare, insieme a migliaia e migliaia di altre tessere formerà nel tempo un complesso e meraviglioso disegno.

Assume quindi un'estrema importanza la collaborazione e la diffusione delle iniziative delle diverse associazioni, per superare il principale limite che le contraddistingue: l' inevitabile "concorrenza" che le spinge a marginalizzare il lavoro delle altre, al fine di evitare che i propri soci convoglino verso di loro risorse che sono purtroppo sempre necessarie per la propria attività. Si tratta quindi di una conseguenza inevitabile della "scarsità di soci".

Per evitare di metterci in concorrenza anche noi per necesità di fondi e soci, il nostro Comitato ha una struttura essenziale in quanto i soci attivi provvedono a sostenere da sé le spese per le proprie iniziative, come si può leggere dal bilancio estremamente ridotto. Non solo, ma la quota base è ridotta al minimo proprio per permettere ai soci sia di iscriversi ad altre associazioni, sia di sostenere le spese per il sostegno delle iniziative presentate sul Notiziario.

ISCRIZIONI EQUOTE SOCIALI

ORDINARIA 7,00 Euro
SOSTENITRICE 10,00 Euro
PROMOTRICE quando alla quota sostenitrice viene aggiunta una donazione di importo libero;

Con le quote sostenitrici da 15,00 - 20,00 o 25,00 Euro, è possibile segnalare uno, due o tre nominativi di interessati che riceveranno gratuitamente il Notiziario per un anno, oppure chiedere due o più copie per ogni numero. Verrete segnalati come donatori, salvo vostra espressa indicazione contraria.

come fare per iscriversi

Anzitutto ricordate di scrivere sempre i vostri dati in STAMPATELLO, grazie.
Potete eseguire il versamento della quota sociale sul C/C POSTALE nr 13546254 intestato a Comitato Europeo Difesa Animali onlus, via M. Monti 53 ‑Brunate CO segnalando nella causale “nuovo socio”; per i bonifici bancari usare le seguenti IBAN IT36 N076 0110 9000 0001 3546 254

5 PER MILLE

Anche il CEDA onlus può beneficiare del 5 per mille.

Ricordiamo tuttavia che - nell'ottica di ottenere il massimo beneficio dei fondi raccolti con questo metodo - riteniamo che sia preferibile indicare i codici fiscali di quelle associazioni che hanno la gestione di animali abbandonati e delle quali avete potuto avere certezza di buona gestione, possibilmente con controllo personale.

Infatti un'associazione come la noostra che non gestisce direttamente ricoveri per animali, se termina i fondi, o sospende temporaneamente l'attività o chiude, ma senza altri problemi.

 Quando invece ci sono di mezzo soggetti che devono essere nutriti e curati ogni giorno, chiusura significa morte o comunque gravissimi problemi di sopravvivenza. Ecco perché riteniamo sia prioritario riversare loro i fondi del 5 per mille.

Se invece  non ne conoscete e se comunque lo ritenete opportuno, potete decidere di versare il 5 per mille al CEDA onlus; basta indicare il codice fiscale 95033060138 nella casella degli enti di volontariato.

AVVISO IMPORTANTE

Ai sensi del D Lgs 196/2003 vi avvisiamo che i vostri dati saranno inseriti nell'archivio elettronico del Comitato e trattati solo per potervi inviare le informazioni sulle iniziative sociali (cioè il Notiziario e le circolari) e che non verranno ceduti a terzi né utilizzati per pubblicità, questue varie ecc. ecc.
Vi avvisiamo anche che il responsabile dei vostri dati è il diredattocompoimpaginadattilografacchino nonché webnonmaster (come avrete constatato) Roberto Tomasi, presso il C.E.D.A., all'indirizzo di cui sopra, e-mail , al quale potrete rivolgervi per modifiche, cancellazioni, reclami (niente insulti, prego!) ecc. ecc.

Hosting Opzione.com
Torna ai contenuti